Timballo di ziti tricolore by Lorenza Megale

Ps chef copricapo1Member of Pecorino Sardo Cheese’s Chef Community

lory megale ricetta4 senza mestoli

Ingredienti per 4 persone:

– 4 peperoni grossi tipo ovale ( 2 rossi e 2 verdi)

– 300 g. di ziti

– 200 g. di Pecorino Sardo Dop Maturo

– 100 g. di prezzemolo fresco

– 1 cucchiaino raso di peperoncino piccante secco

– 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

 Procedimento:

Fare arrostire i peperoni al forno a 180° per un 20/30 minuti. Farli raffreddare, spellarli ed eliminare i  semini. Tagliarli a strisce piuttosto large 4/5 cm. Mettere a cuocere gli ziti interi in abbondante acqua salata.Lavare il prezzemolo e asciugarlo tenendo solo le foglie.Fare a pezzetti 150 g. di Pecorino Sardo Dop Maturo . Mettere nel mixer il prezzemolo, il pecorino e il peperoncino piccante (solo se volete) con una tazzina d’acqua e un cucchiaio d’olio (un poco alla volta), fino a formare una salsina di una consistenza ne’ troppo liquida e neanche troppo densa.

Scolare gli ziti a mezza cottura , passarli sotto l’acqua fredda per farli raffreddare. Prendere uno stampo da plum cake  e foderarlo con carta da forno,cominciare a disporre le fette di peperone sui lati, lasciando una parte fuori che servira’ a coprire il tutto successivamente.

Ora bisogna  cominciare a fare gli strati. Per primo uno strato di salsa di pecorino e prezzemolo, poi disporre gli ziti interi, un altro strato di salsa e coprire con i filetti di peperone verde e alcune scaglie di pecorino ( adoperare i 50 g. di pecorino conservati). Ripetere l’operazione fino ad arrivare all’orlo dello stampo alternando il colore del peperone. Dovrebbero venire 2 al massimo 3 strati .

Prima di richiudere lo stampo aggiungere del pecorino e ricoprire con le parti del peperone lasciate aperte .

Passare sulla superficie un filo d’olio extravergine di oliva e mettere a cuocere a forno riscaldato 170° per almeno 20 minuti.

Lasciare raffreddare un pochino e decorare con l’eventuale salsina avanzata e foglie di prezzemolo.

Ed ecco il timballo pronto. Consiglio di mangiarlo tiepido o anche freddo data la stagione.

In questa ricetta ho usato il Pecorino Sardo Dop Maturo perche’ e’ abbastanza gustoso, senza essere eccessivamente salato e si adatta bene al gusto piu’ dolce del peperone.

See more …Il blog di kiralò