Involtini di Carne di Vitello

Involtini di vitello

Ingredienti per 6 persone

  • 600 gr di scaloppine di vitello
  • 200 gr di PECORINO SARDO DOLCE
  • 50 gr di pancetta affumicata
  • 3 spicchi d’aglio
  • 150 gr di mollica di pane raffermo
  • 2 uova
  • 1 bicchiere di latte
  • 2 pomodori secchi
  • prezzemolo, olio extravergine, pepe nero , sale

Preparazione

Allargare con il batticarne le scaloppine di vitello. Tritare la pancetta, i pomodori secchi, il prezzemolo ( solo le foglie ). Aprire le uova in una insalatiera. Salarle appena e sbatterle unitamente al latte. Fare rinvenire nel latte la mollica di pane e sminuzzarla. Tagliare a dadini il PECORINO SARDO.

Esecuzione

Mettere in una insalatiera il trito di pancetta, l’aglio, i pomodori secchi, il prezzemolo, la mollica di pane sminuzzata e i dadini di PECORINO SARDO. Mischiare bene il tutto. Ripartire l’impasto ottenuto e deporlo sopra le scaloppine di vitello. Arrotolarle e bloccarle con degli stecchini. Disporre gli involtini in una teglia. Versarvi sopra l’olio extra vergine di oliva. Salare e infornare in forno caldo. Lasciare cuocere a temperatura moderata sino a che si sia formata una crosticina dorata. Servire caldo dopo avervi macinato un po’ di pepe.

 Abbinamenti con i vini

E’ consigliato un rosso ancora giovane, fruttato, secco, abbastanza caldo d’alcool, morbido e di corpo medio.