Tutela del Pecorino Sardo DOP in Giappone

09/02/2022

Il comunicato

E’ stata pubblicata anche sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 01.02.2022 la decisione in merito alla tutela del Pecorino Sardo DOP in Giappone.

La decisione è relativa alla modifica dell’allegato 14-B sulle indicazioni geografiche.

Visto l’accordo tra l’Unione europea e il Giappone per un partenariato economico, ogni anno il comitato misto – istituito ai sensi di tale Accordo – prende in considerazione fino a 28 nomi rispettivamente dell’Unione europea e del Giappone da proteggere come indicazioni geografiche “IG” da aggiungere all’allegato 14-B dell’accordo, a condizione che tali nomi siano protetti come indicazioni geografiche a livello interno.

Nella Gazzetta Dell’Unione Europea del 01.02.2022 figurano pertanto 5 nuove Indicazioni Geografiche italiane d’ora in avanti protette anche in Giappone:

  • Monti Iblei;
  • Speck Alto Adige;
  • Prosciutto di Modena;
  • Salamini cacciatora;
  • Pecorino Sardo.

La pubblicazione sulla Gazzetta Europea completa l’iter di riconoscimento cha aveva già fatto un importate passo in avanti ad Agosto 2021 con la pubblicazione in Giappone della nuova lista delle Indicazioni Geografiche SOGGETTE a PROTEZIONE ad opera del MAFF (MINISTRY OF AGRICOLTURE, FORESTRY and FISHERIES) – Intellectual Property Division, Export and International Affairs Bureau di TOKYO.

Correlate

31/05/2023
Numeri da record della tournè in SPAGNA

Si è concluso lo scorso weekend a Madrid il Festival QUESOS DOP Italianos: un vero e proprio viaggio di gusto e di promozione del Pecorino Sardo insieme a Gorgonzola, Taleggio ed Asiago in terra spagnola.

Scopri di più
10/03/2023
Festival QUESOS DOP Italianos

Parte la tournée spagnola del Pecorino Sardo DOP insieme ad Asiago, Gorgonzola e Taleggio.

Scopri di più
16/02/2023
Taste Atlas Ranking 2023: Il Pecorino Sardo è tra i 10 formaggi migliori al mondo

Con buona pace dei Francesi, nel ranking 2023 pubblicato qualche giorno fa da TASTE ATLAS, l’ATLANTE MONDIALE della CUCINA TRADIZIONALE i formaggi migliori al mondo sono italiani.

Scopri di più